dauphine da gara

Dauphine Gordini

Renault Dauphine gordini
1968
scroll

SOSTITUIRE LA

REGINA

DELLE VENDITE

La Renault Dauphine deve il suo nome alla sua missione: succedere alla regina delle vendite degli anni ‘50: la Renault 4CV. Condivide quindi con la sorella maggiore un motore posteriore e una carrozzeria 3 volumi. Il risultato: la Dauphine si impossesserà della corona diventando a sua volta la berlina più venduta in Francia. Da parte sua, la Dauphine Gordini nasce dalla collaborazione tra Amédée Gordini e la Régie Renault.

1968
dauphinegordini_01
dauphinegordini_02
dauphinegordini_03

spirito

IN DUE

È MEGLIO

Dopo la vittoria di una Renault Dauphine classica al Rally di Monte Carlo e al Tour di Corsica nel 1956, Amédée Gordini ebbe l’idea di realizzarne una versione sportiva. La collaborazione tra Gordini e Renault iniziò nel 1961 con la Ondine Gordini (Ondine era una Dauphine con finiture superiori), presto seguita dalla Dauphine Gordini.

dauphinegordini_04

interni

4 x 2 = 8

La Renault Dauphine Gordini era dotata di un motore di 845 cm3 che la obbligava a gareggiare in categoria 1.000 cm3 (dove stava un po’ stretta di prestazioni). Per l’aneddotica, da questo motore fu sviluppato un V8 di 1.690 cm3. Ottenuto accostando 2 motori a 4 cilindri, questo V8 era destinato al Prototipo 900, realizzato nel 1959 prefigurando già le monovolume (!).

dauphinegordini_05
Toccare la vettura per iniziare a esplorarla
360°

striscia originale

ASCOLTA

QUESTO FLOW

Una Dauphine che suona come una regina del rally: scopri i suoni della Dauphine Gordini.

caratteristiche tecniche

178.223

ESEMPLARI

(1961-1968)

  • produzione

    178.223 esemplari dal 1961 al 1968 su 2,1 milioni di esemplari di Renault Dauphine

  • performance e motorizzazione

    4 cilindri in linea di 845 cm3

    38 hp

    126 km/h

  • dimensioni
    lunghezza 3,95 m
    larghezza 1,52 m
    altezza 1 ,40 m
  • architettura

    berlina 3 volumi

    trasmissione alle ruote posteriori

The Originals Store

GRIFFE

GORDINI

La Renault Dauphine Gordini rientra tra i modelli della celebre griffe sportiva: perciò non esitare a scoprirne le fedeli riproduzioni.

esplora
The Originals